Cosa abbiamo fatto a …Maggio 2018

Maggio è stato un mese pieno di eventi e di impegni, le maestre e i bambini hanno dedicato le loro attenzioni e le loro energie alla preparazione della festa della mamma, della recita di fine anno scolastico e della consegna dei diplomi.

Il 14 maggio alle ore 16:00 c’è stata la festa della mamma. I bimbi hanno dedicato alla loro mamma una dolce poesia e una allegra canzone in inglese e donato un piccolo lavoretto. La giornata si è conclusa con una merenda tutti insieme!
 
Il 24 maggio c’è stata la recita di fine anno al teatro Matteotti bambini e maestre si sono esibiti presentando il tema dell’anno: i quattro elementi acqua-aria-terra-fuoco. I bambini hanno recitato in inglese e in italiano e poi si sono cimentati in allegri balletti, creati dalle bravissime Katia e Olimpia della Libertas fitness.
 
Il 29 maggio alle ore 20:30 a scuola c’è stata la festa dei diplomi e il santo rosario. Il presidente Don Paolo, la coordinatrice, le maestre in compagnia delle famiglie dei bimbi hanno recitato il rosario e consegnato i diplomi ai bambini uscenti. È stata una serata una serata emozionante e anche commovente.

Abbiamo salutato i grandi che giustamente sono pronti per spiccare il volo verso nuovi orizzonti! Sempre a maggio c’è stata la gita di fine anno: bambini, suore, maestre sono andati tutti insieme a scoprire una fattoria didattica. È stata una giornata meravigliosa il sole splendente, il cielo azzurrissimo; i bimbi si sono cimentati in una serie di attività didattiche: percorsi sensoriali con erbe aromatiche, giochi di ruolo, caccia al tesoro e tanto altro! Per il progetto di religione invece abbiamo conosciuto la casa del Signore: la Chiesa e la figura di Maria la mamma di tutti noi dato che il mese di maggio il mese della madonna.

 

A maggio abbiamo approfondito anche il progetto sicurezza facendo la seconda prova di evacuazione e invitando a scuola i carabinieri: la scuola infatti non è solo didattica ma è anche sicurezza! I carabinieri sono rimasti con noi una mattinata intera abbiamo capito il valore del loro lavoro, i loro strumenti, le loro auto e soprattutto abbiamo chiesto: “Ma come si fa a diventare carabiniere?”. Per i bambini è stata un’esperienza meravigliosa!

In questo mese è proseguito anche il nostro progetto Happy orto in compagnia del nostro amico contadino Vincenzo! Purtroppo la grandine la pioggia hanno rovinato le nostre piantine. Ma noi le abbiamo piantate nuovamente! Vedremo cosa succederà….. stay tuned!

Print Friendly
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone